Curiosità / Robert Musil

Il noto scrittore austriaco Robert Musil (Klaghenfurt 1880 - Ginevra 1942) nel 1921 descrisse nella novella “La Valle Incantata” contenuta nell’opera letteraria “Grigia” le atmosfere fiabesche e ricche di fascino della valle dei Mòcheni.
… bianchi - viola - bruni si stendono i prati. Bosco incantato di antichi tronchi di larice, dal tenero vello sul verde pendio. Il ruscello cade in un punto su roccia come un pettine d’argento.

Grazie a questo contributo letterario l’ente turistico locale ha individuato nella definizione di "Valle Incantata” la sintesi perfetta per descrivere il patrimonio paesaggistico di questa piccola realtà alpina.

Il prossimo 12 maggio il Bersntoler Kulturinstitut l’Istituto Culturale Mòcheno inaugurerà la mostra temporanea "Musil en Bersntol, la grande esperienza della guerra" ed il Parco Letterario Robert Musil un appuntamento importante dedicato a questo scrittore, alla sua opera letteraria e all’esperienza da lui vissuta in Valle. 

Orario di apertura: ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 18.00