Vacanza attiva / Listen to the voice of villages

Un progetto Europeo

Molte aree rurali, non tradizionalmente vocate al turismo, possiedono grandi ricchezze dal punto di vista naturalistico-paesaggistico, storico-culturale e dell’artigianato locale. Queste aree, perseguendo la strada dello sviluppo sostenibile, possono crescere in attrattività e competitività, salvaguardando la peculiarità culturale del loro territorio. Assieme alla Valle del Chiese e al territorio del Tesino-Vanoi, la Valle dei Mòcheni è uno dei tre territori trentini protagonisti del progetto portato avanti dalla Provincia di Trento in quanto partner capofila, assieme all’Università di Trento. Il progetto coinvolge altri 8 partner da Italia, Slovenia, Repubblica Ceca, Polonia, Germania, Polonia e Austria. Nel territorio della valle dei Mòcheni è stato creato un gruppo di lavoro locale costituito dal Consorzio Turistico delle Pro Loco, dall’Istituto Culturale Mòcheno, dall’associazione P.I.R.L.O. en Bersntol, e da altri operatori locali, che, in collaborazione con i quattro Comuni della Valle e il Patto Territoriale, si sono interrogati sull’identità del territorio ed hanno manifestato il desiderio di voler lavorare per il potenziamento di un turismo rispettoso del territorio e della sua gente.

Vision H2o: l'acqua scorre in Valle dei Mòcheni s'bòsser rinnt en Bersntol

Il gruppo di lavoro, dopo due anni di formazione, laboratori, momenti di confronto con esperti del comparto turistico e viaggi studio nei territori partner del progetto, ha riconosciuto l'Acqua l'elemento protagonista della nuova offerta turistica. Il progetto pilota è stato denominato Vision H2o per il richiamo al simbolo chimico dell’acqua e per il riferimento all’H di Host (accoglienza) e di Hospitality (ospitalità), il tutto in un orizzonte temporale di 10 anni, da qui al 2020.

Sono state realizzate sei importanti azioni: un fitto calendario di microesperienze sensoriali e nuovi laboratori didattici nei musei, la pubblicazione di una guida esperienziale della valle, la creazione di una segnaletica legata alle risorse idriche, un simposio di artisti del legno e l’organizzazione della Notte Bianca in Valle dei Mòcheni.  

Tutte le iniziative proposte sono state concepite per dare la possibilità all’ospite di vivere delle piccole occasioni di incontro con l’ambiente, la cultura e le persone che vivono in valle. L’acqua sarà il filo conduttore nelle passeggiate per famiglie, realizzate in compagnia dell'accompagnatore di territorio, nelle serate di approfondimento culturale, nei laboratori didattici per bambini nei siti museali, ecc... Vision H2o un’offerta turistica nuova rivolta a grandi e piccini un’occasione per sperimentare la valle a 360 gradi.

mer
20°
gio
| 20°
ven
| 22°
WEBCAM stampa